Tè Africano - Tea in Italy

Tè Africano

Il continente africano, con i suoi grandi spazi, contiene alcuni tra i maggiori produttori a livello mondiale. Dal Sud Africa, infatti, provengono due arbusti di lunga tradizione, conosciuti per le loro proprietà: il Rooibos e l'Honeybush.

Il primo viene coltivato in una zona vicino a Cape Town ed è caratterizzato dall'assenza di teina e dall'alto contenuto di vitamine e sali minerali, il secondo viene ottenuto da diverse specie del genere Cyclopia ed ha interessanti proprietà antiossidanti.

Dalle coltivazioni di Camelia Sinensis degli altopiani del Kenya, invece, si ottengono alcuni interessanti tè neri, spesso utilizzati come base per i più famosi blend.

Iscriviti alla nostra newsletter

Per te subito uno sconto del 5%




Hai qualche dubbio? Consulta le FAQ